A1 Ugouto creare una forma locale di “Zona Franca”, incentivando l’arrivo di nuove imprese sul territorio attraverso la defiscalizzazione totale per 10 anni, in favore dei nuovi insediamenti industriali e artigianali che assumeranno uomini e donne di Atri, soprattutto tra i giovani e gli over 50.

Questo è il secondo punto del programma della lista “Prima Atri” guidata dal candidato Sindaco Ugo Giuliani.

Il progetto, basato sulle possibilità offerte dal sistema normativo-fiscale delle autonomie locali, prevede la redazione di una mappa delle opportunità di insediamento, lo sviluppo di una rete di infrastrutture legata alle necessità delle aziende e la sospensione delle tasse locali per dieci anni alle imprese che porteranno la propria attività e assumeranno giovani e over 50 di Atri.

Sarà fatta una promozione sistematica delle opportunità verso il tessuto imprenditoriale abruzzese e italiano e saranno stesi protocolli di collaborazione con le Camere di Commercio e con i consolati esteri per la diffusione del sistema fiscale messo in atto.

Le agevolazioni fiscali e le opportunità saranno un investimento che l’Amministrazione farà per il rilancio del tessuto economico e sociale della Città.

Informiamo, inoltre, che Venerdì 18 Maggio, alle ore 21:00, si terrà presso il Teatro Comunale di Atri, la presentazione della Lista Prima Atri e del programma di Governo, invitando sin da ora tutta la cittadinanza a partecipare.

Annunci