di Cosimo Daidone20180307_165347

 

Si conclude con l’approvazione all’unanimità,in consiglio comunale,di una mozione,presentata dai consiglieri d’opposizione Di Pietrantonio e Assogna di Impegno e sviluppo unitamente all’apporto di Santino Ferretti(5 Stelle)e Marta Illuminati di Pineto Partecipativa,sulla questione inerente la pista ciclabile nel centro cittadino.In sostanza quello che voleva l’opposizione era un tavolo tecnico-politico permanente ove venissero valutate le eventuali modifiche al tratto di ciclabile.Così nel consiglio straordinario dopo una generale discussione dai toni seri e pacati dell’opposizione questi ha visto prevalere la propria linea ovvero la mozione è passata in toto e questi in breve tempo vedrà riunire tutti i capigruppo presenti in consiglio intorno ad un tavolo unitamente ai responsabili degli uffici tecnici per apportare le necessarie modifiche al tratto di ciclabile di che trattasi per renderla più fruibile ma sopratutto più sicura per gli utenti.A dir il vero per questa ciclabile era scattata anche una petizione,800 firme erano state raccolte in poco tempo ma poi sempre questa era stata rigettata perchè mancava di alcuni requisiti formali,l’indirizzo di residenza dei firmatari e gli estremi del documento.Dai banchi dell’opposizione questo non era di certo andato giù e difatti le 5 stelle con Santino Ferretti tuonavano “Siamo alle barzellette,il nostro sindaco dimostra di essere slegato dalla realtà e dalle necessità dei cittadini”Il consigliere Di Pietrantonio fa presente “L’aver ottenuto un tavolo tecnico-politico sta a comprovare che questi era veramente pericolosa per come articolata  e che quindi doveva essere rivista e conferma che molte criticità che avevamo portato all’attenzione  avevano pieno e sostanziale fondamento”.

Annunci