Fioriere nel giardino della scuola, studenti di Pineto danno nuova vita a gomme e bottiglie

Fioriere nel giardino della scuola, studenti di Pineto danno nuova vita a gomme e bottiglie

Fioriere ricavate da vecchie bottiglie e da gomme di automobili per un giardino più bello e accogliente e certamente più green. È quanto hanno fatto i ragazzi delle classi 5A e 5B dell’IC Giovanni XXIII di Pineto dopo aver partecipato al laboratorio organizzato nel Centro di Educazione Ambientale del Comune di Pineto, nell’ecocentro. In quella occasione i ragazzi hanno potuto riflettere sull’importanza di riciclare e dare nuova vita alle cose e con le loro insegnanti si sono messi al lavoro per creare oggetti colorati e utili da materiali usati.  Le gomme sono state gentilmente fornite dal gommista pinetese Frezza che ha apprezzato il lavoro degli studenti.

“I lavori realizzati dai ragazzi e delle insegnanti sono davvero belli e utili – commenta l’Assessora all’Ambiente del Comune di Pineto, Marta Illuminati – ringrazio loro per l’idea e la voglia di fare e per aver dimostrato di aver appreso l’importanza del riuso mettendo subito in pratica quanto ascoltato nella giornata passata al CEA. Un ringraziamento anche alla dirigente Sabrina Del Gaone e un grazie al gommista per la sua cortesia”.

Marino Spada

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: