Italia Nostra , sezione di Atri, festeggia 30 anni di attività per la tutela del patrimonio naturale, ambientale, storico e artistico.  Sabato 21 Aprile 2018 sono previste alcune iniziative per festeggiare l’anniversario, tra cui quella al Teatro Comunale di Atri , alle ore 9,15 con l’apertura dei lavori affidata al Presidente della locale sezione, Domenico Zenobio. Alla tavola rotonda parteciperanno il Sindaco, Gabriele Astolfi, Mimmo Valente, Presidente regionale di Italia Nostra e Oreste Rutigliano Presidente Nazionale dell’organizzazione. Il tema al centro della tavola rotonda sarà : ” la carta per scongiurare incendi boschivi in Abruzzo”, con relatori di grande spessore come Giovanni Damiani, idrobiologico e Gualberto Mancini, Comandante dei  Carabinieri Forestali di Teramo. Nell’occasione si esibiranno molti giovani musicisti e la sezione voci bianche della Schola Cantorum “A. Pacini”  sotto la direzione del Maestro Fabio A. D’orazio. Alle ore 11.00 è prevista l’intitolazione del Viale a sud del nuovo Cimitero di Atri a “Italia Nostra”, con la partecipazione del primo cittadino della città ducale e delle altre Autorità. Per concludere la giornata di festa, è prevista la piantumazione di alberi di cipresso e di pinus pinea , di cui due in ricordo dei soci della Sezione , Maria Pia Grue e Franco Sbrolla.italia nostra atri

Annunci