Giunta Regionale Abruzzo, i provvedimenti adottati nella riunione odierna

Giunta Regionale Abruzzo, i provvedimenti adottati nella riunione odierna

Si è riunita oggi a palazzo Silone, a L’Aquila, la giunta regionale. Su proposta del presidente Marco Marsilio costituito, in seno al CE.RE.MO.CO. l’Osservatorio permanente dei prezzi elementari in base alla legge regionale n. 21/2021 per fronteggiare l’aumento dei prezzi dei materiali nei contratti pubblici regionali.

Approvato lo schema di protocollo di intesa tra la Regione Abruzzo e la Camera di commercio di Chieti-Pescara per attività di Cooperazione territoriale europea (CTE) e di altri programmi a gestione diretta cofinanziati da risorse comunitarie.

Approvati interventi per € 1.085.000,00, di cui € 985.000,00 a valere sui fondi PAR-FSC 2007-2013, ed € 100.000,00 con fondi del bilancio del Comune di Pescara per l’inserimento dei nuovi interventi:

– “Riqualificazione del sistema viario comunale interessato dalla manifestazione del Giro d’Italia 2022”, dell’importo di €400.000,00, di cui €300.000,00 a valere sui fondi PAR FSC 2007–2013, e la restante quota di €100.000,00 con fondi comunali, con soggetto attuatore il Comune di Pescara,

– “Interventi urgenti in materia di sicurezza viaria per il transito del Giro d’Italia 2022”, dell’importo di €350.000,00, finanziato interamente con fondi PAR FSC 2007–2013, con soggetto attuatore il Comune di Roseto degli Abruzzi;

– “Interventi urgenti in materia di sicurezza viaria per il transito del Giro d’Italia 2022”, dell’importo di € 35.000,00, finanziato interamente con fondi PAR FSC 2007–2013, con soggetto attuatore il Comune di Castel di Sangro;

– “105° Giro D’Italia – 10 tappa Pescara – Jesi. Sistemazione viabilità interessata dalla manifestazione sportiva all’interno del Comune di Montesilvano”, dell’importo di € 300.000,00, finanziato interamente con fondi PAR FSC 2007–2013, con soggetto attuatore il Comune di Montesilvano;

La giunta, inoltre, su proposta dell’assessore Pietro Quaresimale, ha preso atto del “Progetto ASIMMETRIE 5 – Abruzzo e Molise” da parte del capo dipartimento per le Pari opportunità e ha autorizzato la sottoscrizione dell’accordo di collaborazione.

Il progetto, promosso dalla società cooperativa Sociale On the Road, a cui la Regione Abruzzo, attraverso il servizio Tutela Sociale – Famiglia aveva aderito tra i soggetti proponenti, è finalizzato alla realizzazione d’interventi per il contrasto dello sfruttamento e del caporalato e ad attività rivolte alle vittime di tratta e dell’avvio delle relative attività.

Approvato il progetto pilota ‘Montagna sostenibile’ e il relativo schema di convenzione per l’affidamento all’Agenzia regionale per la tutela dell’ambiente e per la transizione ecologica – ARTA Abruzzo con il ruolo di soggetto attuatore dell’intero progetto pilota che provvederà a coinvolgere i partner istituzionali e quelli privati. L’intervento previsto è pari a € 155.700,00.

Approvato l’avviso per “l’Incentivo a favore delle Unioni di Comuni per l’avvio e l’ampliamento dell’esercizio associato di funzioni fondamentali” a cui è destinata la somma complessiva di € 339.918,91.

Si istituisce su proposta dell’assessore Nicoletta Verì, la “Giornata regionale sulle dipendenze patologiche” stabilendo il 17 novembre quale ricorrenza annuale.

Aggiornato il nuovo quadro finanziario per il programma straordinario di investimenti in edilizia sanitaria che prevede 4 azioni: nuova costruzione ospedale di Avezzano, realizzazione della centrale operativa 118, hangar, eliporto e parcheggio L’Aquila, nuova costruzione e riorganizzazione dell’ospedale di Lanciano, nuova costruzione dell’ospedale di Vasto.

Nell’ambito della riprogrammazione delle economie maturate sui progetti PAR FSC Abruzzo 2007/2013, su proposta dell’assessore Guido Quintino Liris, è stato attribuito alla Linea di azione  – iniziative ed eventi sportivi, l’importo di € 395.778,06 per l’attuazione di tre interventi di impiantistica sportiva con soggetti attuatori i Comuni di Notaresco, Pescina e Alfedena.

L’Esecutivo, su proposta dell’assessore Daniele D’Amario, ha preso atto dell’assegnazione alla Regione Abruzzo della somma di euro 638.130,83 per attività di digitalizzazione del patrimonio culturale pubblico secondo il decreto del ministro della Cultura che assegna risorse alle Regioni e alle Province Autonome in materia di Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura.

Marino Spada

Direttore Responsabile e Fondatore del Giornale " la Voce del Cerrano"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: