Site icon la Voce del Cerrano

Atri, ricco calendario di eventi con Atri Incontra e manifestazioni sportive

Mimma Centorame Presidente del Consiglio Comunale di Atri

Annunci

Si svolgeranno ad Atri (Te), nella splendida cornice di Piazza Duchi D’Acquaviva, gli eventi previsti per questa Estate 2022 a cura dell’Associazione Abruzzo Ontario, racchiusi nel cronoprogramma della rassegna AtrIncontra, che prevede un cartellone pieno di eventi per una estate all’insegna di arte, cultura, spettacolo, musica, divertimento e molto altro.

“Dal solstizio a San Lorenzo: in Atri di sera per veder sempre le stelle”

Dal 25 Giugno fino al 10 Agosto, sempre con inizio alle 21.30, è stata predisposta e organizzata una serie di eventi con ospiti illustri del mondo dello spettacolo, della cultura, della musica e dell’arte.

Questo il calendario, che si articola su tre filoni principali e occupa cinque fine settimana e oltre:

–       incontri con gli autori: per ascoltare i loro racconti di libri, biografie e storie di vita;

–       parole e musica: aneddoti e segreti di parolieri, cantanti e musicisti, tra amabili chiacchiere ascoltando i brani più famosi;

–       incontri ‘ravvicinati’ con gli artisti: per indimenticabili serate con Vip dello spettacolo, impegnati in concerti, spettacoli teatrali ed esibizioni di altissimo livello

Ø Il cronoprogramma della rassegna

Il primo di questi appuntamenti sarà sabato 2 luglio, con Peppe Millanta e la travolgente comicità di Federica Cifola

Poi, domenica 3, sarà la volta del Prof. Massimo Galli e Lorella Bertoglio, con il loro ‘Gallipedia’, per una serata che si preannuncia come quella, speriamo, delle ultime parole sul Covid.

Il fine settimana successivo, dedicato al giornalismo e alla storia d’autore, inizierà con un’anteprima nazionale assoluta: venerdì 8 luglio andrà in scena lo spettacolo ‘Il duce delinquente’ di e con Aldo Cazzullo e Moni Ovadia e con la partecipazione di Giovanna Famulari.

A seguire, sabato 9, il direttore Mario Giordano, voce particolare e notoria della Tv, che presenterà il suo libro ‘Tromboni’, dibattendone contenuti e storie con il Presidente del Consigio Regionale d’Abruzzo, il Dottor Lorenzo Sospiri.

E poi, domenica 10, un vero big delle librerie, con milioni di copie vendute: Gianrico Carofiglio che si esibirà in un fantastico reading letterario dal titolo ‘Il potere della gentilezza’.

Week end di donne, tra parole e musica, quello successivo, che inizierà, venerdì 15, con Grazia Di Michele, per proseguire, il giorno successivo, sabato 16 luglio, con Violante Placido.

Quel fine settimana si concluderà domenica 17 con una piece teatrale simpatica ed esilarante, che vedrà sul palcoscenico atriano Diego Ruiz e Milena Miconi.

Venerdì 22 sarà la volta del protagonista e autore di una delle serie Tv più seguite, ‘Doc nelle tue mani’: Pierdante Piccioni, sempre per il filone Atrincontra l’autore.

Annunciata come ‘serata con sorpresa’ quella di sabato 23 (tra le quinte si parla invece di un incontro con Gigi Marzullo….ancora in via di definizione), si giunge a Domenica 24, quando sarà di scena il famoso cantautore di origini abruzzesi Mimmo Locasciulli in un concerto ‘live’ al quale potrebbe essere ospite anche il giovane e ormai rampante collega Setak nelle vesti di special guest.

Si arriverà quindi al gran finale con altri ‘pezzi da 90….

Nell’ordine, sabato 30 luglio sarà di scena Edoardo Leo nel suo ormai famosissimo ‘Ti racconto una storia’, spettacolo ‘sold out’ in tantissime piazze italiane, con l’arcinoto attore romano che si esibisce in autoritratti e ricordi, spaziando tra storie vere, semiserie e accattivanti aneddoti.

Martedì 9 agosto il mega concerto di Francesco Gabbani.

E poi, dulcis in fundo, la serata ‘cadeau’ dell’associazione alla città e al territorio: mercoledì 10, a cavallo con la notte delle stelle, la conclusione della rassegna con la serata di Flavio Insinna, un nome e un volto che non hanno bisogno di alcuna presentazione, se non quella di un invito a essere presenti.

Una ‘chicca’ di cui vanno fiere la rassegna e una delle sue curatrici che l’ha realizzata, sarà la ‘preserata letteraria’ che anticiperà di sovente gli appuntamenti in calendario: saranno presentate opere di altri artisti e scrittori, che accattiveranno il pubblico con il racconto dei loro testi e di se stessi. Tra questi particolari e interessanti appuntamenti, ci preme segnalare intanto quelli con Lorenza Stroppa,   Vittorio Macioce (finalista al Premio Comisso), Maura Chiulli e Stefano Redaelli

Certamente ambizioso il progetto dell’Associazione Abruzzo Ontario del Presidente Antonio Di Musciano, il quale sostiene che ‘AtrIncontra è un progetto di qualificazione culturale ad ampio raggio, con il quale si intende proporre alla città, al territorio e a tutti i turisti e gli ospiti presenti in zona, serate di qualità e di notevole prestigio per rendere ancor più attraente Atri e l’Abruzzo, grazie al sostegno all’idea fornito dal Comune e, soprattutto, dalla Regione, che ha fatto ormai propria la rassegna e il festival, abbinando il nome dell’Abruzzo all’iniziativa’

Ancor più contenta l’Amministrazione Comunale, per la quale il Sindaco Piergiorgio Ferretti e l’assessore alla cultura e turismo Mimma Centorame, si sono detti ‘entusiasti del cartellone proposto da AtrIncontra, ormai da anni sostegno indefettibile dell’estate atriana con un contributo, in termini di serate, spettacoli e altissima qualità degli stessi, che dona prestigio alla città, proponendo autori e personaggi che consentono ad Atri di essere attrattiva anche per magiche serate sotto le stelle’.

Anche la Regione non ha mancato di sottolineare la propria soddisfazione, tramite le prime parole dell’assessore a cultura e turismo Daniele D’Amario, il quale ha sottolineato che ‘è con immenso piacere che l’Abruzzo appoggia e sostiene iniziative come quella della rassegna di AtrIncontra, nella quale arte, cultura, musica e tante altre forme di spettacolo si fondono e alternano, offrendo la possibilità al territorio e ai suoi ospiti di conoscere personaggi e opere di immenso valore e alimentando l’immagine di una Regione in grado di soddisfare i gusti e gli interessi di chiunque’

AtrIncontra ha cercato di scegliere in modo accurato tutte le proposte per poter diversificare e coinvolgere ogni fascia di età e interesse, puntando a nomi di richiamo nazionale e internazionale e veri talenti. Talk d’autore, concerti, spettacoli teatrali, incontri con gli autori, musica e parole e tanto divertimento: non mancheranno concerti dal vivo, serate a tema, e appuntamenti da seguire sul calendario eventi del sito web e sulle pagine Social

Exit mobile version