Nascondeva la droga nella ringhiera, arrestata donna italiana dalla Polizia

Aveva trovato un insolito nascondiglio la donna tratta in arresto, a Martinsicuro, nel pomeriggio di sabato 15 maggio u.s. dal personale della Squadra Mobile di Teramo nell’ambito dei controlli diretti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona costiera.  B.I., italiana, del 1974 e con pregiudizi di polizia è stata trovata in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di gr  197,5 di sostanza stupefacente del tipo cocaina contenuti in cinque distinti involucri in cellophane trasparente occultati all’interno del corrimano in ferro posto a protezione della ringhiera in cemento della terrazza annessa all’appartamento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: